Discussione:
Cantante cercasi a roma
(troppo vecchio per rispondere)
DawnPatrol
2006-07-19 11:24:19 UTC
Permalink
siamo un gruppo di roma, cerchiamo un cantante serio che abbia buone
capacita' tecniche e soprautto fantasia e ispirazione, genere musicale
tra il rock prog, il metal, il noise e l'ambient (stiamo cercando anche
qualcuno ai synth).

influenze TOOL,Deftones,Neurosis

contattare la mail nel profilo

saluti.
DawnPatrol
2006-07-27 07:55:41 UTC
Permalink
sigh, questo ng e' praticamente morto...

sigh...
SBIANCO
2006-07-27 13:01:10 UTC
Permalink
Post by DawnPatrol
sigh, questo ng e' praticamente morto...
sigh...
Anch'io, per il caldo.
DawnPatrol
2006-07-27 16:37:38 UTC
Permalink
Post by SBIANCO
Post by DawnPatrol
sigh, questo ng e' praticamente morto...
sigh...
Anch'io, per il caldo.
eh ti vedevo sbiancato infatti.
Elwood
2006-08-06 10:41:11 UTC
Permalink
In un freddo mattino di ottobre SBIANCO
Post by SBIANCO
Anch'io, per il caldo.
Fosse il caldo il problema...
il problema è l'aria condizionata(senza la quale non posso lavorare),
il ventilatore acceso nelle notti più afose. Ed il colpo di grazia è
stato il repentino abbassamento delle temperature negli ultimi giorni,
che mi ha definitivamente infiammato la gola.
Uff, d'inverno è il freddo naturale, d'estate tutti i fattori
precedenti... alla fine è sempre brutta stagione per un cantante :-/

ciao
--
Elwood[Peter S.]
icq#:65796050 // ***@despammed.com
"I told you once, but I will say it again.When you
live the flesh it is the beginning of the end."
[Chuck Schuldiner]
SBIANCO
2006-08-06 14:25:03 UTC
Permalink
Post by Elwood
Fosse il caldo il problema...
In effetti un ventilatore ben regolato è senz'altro più salutare del
climatizzatore, per un cantante.
Darkdoom
2006-08-08 15:58:26 UTC
Permalink
Post by SBIANCO
In effetti un ventilatore ben regolato è senz'altro più salutare del
climatizzatore, per un cantante.
E' critica...
cioè, un ventilatore ha il suo effetto quando ti punta addosso, poichè
non rinfresca l'aria (almeno, in questo periodo è impossibile), ma ti
asciuga il sudore addosso, indi sensazione di fresco.
Quindi, se non ti punta addosso, grondi come un bufalo afgano (non so
se sudano, ma è il primo che mi è venuto in mente).
Il condizionatore, secondo me, se regolato bene, quindi non a 18 gradi
se fuori son 40 e non punta addosso, è sicuramente ben accetto senza
cause alcune per l'organismo, sopratutto qui si parla di strumento
voce.
Quello che fotte è la macchina... soffrire in silenzio (anche non in
silenzio, magari canta che ti passa) o cedere alla tentazione e pigiare
quel tastino tanto ambito?
D'altronde qui abbiamo lo stesso problema... se apri tutto il
finestrino ti becchi 10 qt d'aria che benissimo non fa a 130 all'ora,
se accendi il condizionatore sei fottuto.
Si potrebbe magari disquisire su quale gas fa meno male, ma non sono
esperto in materia.
Ciauuu
Valerio Vanni
2006-08-09 00:52:09 UTC
Permalink
Post by Darkdoom
Post by SBIANCO
In effetti un ventilatore ben regolato è senz'altro più salutare del
climatizzatore, per un cantante.
Quello che fotte è la macchina... soffrire in silenzio (anche non in
silenzio, magari canta che ti passa) o cedere alla tentazione e pigiare
quel tastino tanto ambito?
D'altronde qui abbiamo lo stesso problema... se apri tutto il
finestrino ti becchi 10 qt d'aria che benissimo non fa a 130 all'ora,
se accendi il condizionatore sei fottuto.
Secondo me anche in macchina c'è la possibilità di utilizzarlo in
maniera delicata.

1) Le bocchette non vanno puntate addosso.
2) La temperatura *non* va regolata da frigo :-), diciamo sui 25-26
3) La temperatura va modificata gradualmente: quando si entra in
macchina si parte da 29-30, poi si scende un grado alla volta per
avere il tempo di ambientarsi.
Idem quando ci si deve fermare.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
SBIANCO
2006-08-09 07:22:12 UTC
Permalink
Post by Darkdoom
Si potrebbe magari disquisire su quale gas fa meno male, ma non sono
esperto in materia.
L'unico gas adatto alla voce è la miscela chiamata comunemente aria.
Qualsiasi climatizzatore ne altera il contenuto igronomico, oltre ad
influire sulla temperatura, con nefande conseguenze sulle corde vocali.
Invece il ventilatore non influisce affatto sull'umidità, mentre dà
appunto una sensazione di freschezza che male non fa, sempre che non ci
si punti il ventilatore addosso.
Polecattone Polecat
2006-08-04 03:17:41 UTC
Permalink
Post by DawnPatrol
siamo un gruppo di roma, cerchiamo un cantante serio che abbia buone
capacita' tecniche e soprautto fantasia e ispirazione, genere musicale
tra il rock prog, il metal, il noise e l'ambient (stiamo cercando anche
qualcuno ai synth).
influenze TOOL,Deftones,Neurosis
contattare la mail nel profilo
saluti.
Risponderei io all'appello, purtroppo sono sotto logopedia :\
che zona cmq?
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
DawnPatrol
2006-08-07 16:43:25 UTC
Permalink
Post by Polecattone Polecat
Risponderei io all'appello, purtroppo sono sotto logopedia :\
che zona cmq?
zona nessuna siamo sparsi per roma , spostarsi non deve essere un
problema, senno' poi si va incontro a altri problemi tipo "no fino li
non ci vengo" e robe simili

comuqne non mi ero mai accorto che fossero cosi' pochi i cantanti che
sappiano davvero cantare, e che siano appassionati a un genere musicale
che non sia il pop o al massimo il rock leggero...



hum hum, che peccato.
SBIANCO
2006-08-08 10:28:17 UTC
Permalink
Post by DawnPatrol
comuqne non mi ero mai accorto che fossero cosi' pochi i cantanti che
sappiano davvero cantare, e che siano appassionati a un genere musicale
che non sia il pop o al massimo il rock leggero...
Da cosa lo hai dedotto?
DawnPatrol
2006-08-08 18:04:11 UTC
Permalink
Post by SBIANCO
Post by DawnPatrol
comuqne non mi ero mai accorto che fossero cosi' pochi i cantanti che
sappiano davvero cantare, e che siano appassionati a un genere musicale
che non sia il pop o al massimo il rock leggero...
Da cosa lo hai dedotto?
dal fatto che ho sparso il mio annuncio su internet(forum , gruppi ,
newsletter), nei negozi di musica , nei negozi di strumenti musicali,
nelle scuole di musica di roma...
eppure non si e' fatto vivo un cane...NESSUNO.

mi sembra abbastanza incredibile, ma forse ragionandoci questo e'
dovuto al fatto che il cantante, avendo difficolta' di fronte come la
pronuncia di lingue straniere, o la facilita' di scrivre i propri
pezzi nella propria lingua, che per antonomasia si adatta ad un genere
di musica inevitabilmente soft e pop (nel senso di "facile ascolto",
non di "merda"), e' comuqneu indirizzato su altri tipi di musica, dove
magari la voce ha un ruolo centrale e fondamentale, e la musica e' solo
un contorno alle lineee vocali.

forse la persona che cerco e' proprio quella che non si "espone" cosi'
facilmente, il famoso "genio da scoprire" eheh.

la ricerca continua!:)
DawnPatrol
2006-08-08 18:11:47 UTC
Permalink
Post by DawnPatrol
comuqne non mi ero mai accorto che fossero cosi' pochi i cantanti che
sappiano davvero cantare, e che siano appassionati a un genere musicale
che non sia il pop o al massimo il rock leggero...
scusa, non ho terminato il concetto...

ovvvero che ,data questa propensione per i cantanti che comuqne
studiano a gettarsi su un genere molto piu' avvcinabile come il pop o
il rock leggero, lascia purtroppo alla scena "alternativa" quei
pochissimi che invece intraprendono la strada del canto, studiando e
applicandosi, e quella moltitudine di caciaroni che vogliono solo
urlare e abbaiare nel microfono (cosa per cui serve una tecnica non
indifferente, lo so per esperienza diretta con un mio altro gruppo in
cui abbiamo un cantante che tutte le mattine fa esercizi di
respirazione e per il diaframma, per avere una voce che molti di quelli
che studiano canto prenderebbero solo come un suono gutturale senza
senso e che invece dietro ha un impegno e una tecnica piu' che pesante
da portare avanti) o imitare i loro cantanti preferiti riducendosi ad
una loro parodia.


voi ad esempio , che mi state rispondendo in questo post, che tipo di
voce avete, che genrere fate? non avete mai pensato a dedicarvi a un
genere piu' sperimentale o che abbia dietro un concetto profondo di
musicalita' e di impegno nel fare musica ? almeno sfruttimao questo
post in modo costruttivo, visto che i cantanti latitano:D
SBIANCO
2006-08-09 07:23:35 UTC
Permalink
Post by DawnPatrol
Post by SBIANCO
Da cosa lo hai dedotto?
dal fatto che ho sparso il mio annuncio su internet(forum , gruppi ,
newsletter), nei negozi di musica , nei negozi di strumenti musicali,
nelle scuole di musica di roma...
eppure non si e' fatto vivo un cane...NESSUNO.
Non la ritengo una deduzione logica.
DawnPatrol
2006-08-09 11:29:43 UTC
Permalink
Post by SBIANCO
Post by DawnPatrol
Post by SBIANCO
Da cosa lo hai dedotto?
dal fatto che ho sparso il mio annuncio su internet(forum , gruppi ,
newsletter), nei negozi di musica , nei negozi di strumenti musicali,
nelle scuole di musica di roma...
eppure non si e' fatto vivo un cane...NESSUNO.
Non la ritengo una deduzione logica.
forse perke' non dovresti trarre le tue deduzioni solo dalle prime 4
righe di una risposta.
ciao
SBIANCO
2006-08-09 11:50:06 UTC
Permalink
Post by DawnPatrol
forse perke' non dovresti
Se entriamo nei "forse" allora il discorso non fa per me: mi interessano
le opinioni, non le probabilità.
DawnPatrol
2006-08-09 18:43:28 UTC
Permalink
Post by SBIANCO
Post by DawnPatrol
forse perke' non dovresti
Se entriamo nei "forse" allora il discorso non fa per me: mi interessano
le opinioni, non le probabilità.
???

(mah)

Continua a leggere su narkive:
Loading...